Help On-Line

Una volta installata l’applicazione, vengono richiesti alcuni dati di configurazione:

  • Il codice PIN del medico
  • L’utente e la password per l’accesso al sistemaTS
  • Il tipo di accesso che deve essere effettuato (Test o Effettivo). Il sistema di test serve per poter inviare dei certificati di prova. Qualora si fosse interessati a questa funzionalità si prega di scrivere all’indirizzo info.medcert@gmail.com

Appare quindi la pagina di accesso che chiede il codice pin (viene considerato valido quello impostato a livello di configurazione) la regione e l’ASL di appartenenza. E’ possibile salvare questa configurazione in modo che al prossimo riavvio venga presentata la schermata con i dati preimpostati. Se si vuole proteggere l’accesso all’applicazione si consiglia di non salvare la configurazione. Premendo il tasto “Entra” è subito possibile compilare il certificato medico.

Premendo il tasto “Tessera sanitaria” è possibile leggere il codice fiscale direttamente dalla tessera sanitaria del paziente (la prima volta verrà chiesto di installare il software aggiuntivo “Barcode scanner”). Il codice fiscale può essere inserito anche a mano digitandolo nell’apposito campo.

Non è necessario compilare la sezione “Paziente” che contiene il nome e il cognome del lavoratore, perchè questi dati vengono reperiti direttamente dal “sistemaTS”.

Premendo sulla sezione “Residenza/Domicilio” è possibile inserire l’indirizzo completo del lavoratore. Qualora il lavoratore sia reperibile presso un altro indirizzo diverso dal precedente, occorre premere sulla sezione “Indirizzo di reperibilità” e compilare i vari dati richiesti.

Infine premendo sulla sezione “Certificato” è possibile specificare i dati propri del certificato.

Con il tasto “Invio Certificato” tutti i dati vengono mandati al “sistemaTS” e dopo qualche secondo viene restituita una schermata di riepilogo del certificato che mostra il numero di protocollo assegnato al certificato e tutti i dati inviati.

Da questa schermata di riepilogo è possibile (nella versione PRO) inviare via SMS il numero di protocollo al paziente e/o una mail con la copia del certificato (una volta compilati i campi relativi al numero di cellulare e alla mail nella sezione anagrafica dei Pazienti). Da questa stessa schermata è possibile procedere alla rettifica e all’annullamento del certificato e all’eventuale stampa cartacea da consegnare direttamente al lavoratore.

Qualora l’invio non avvenisse con successo viene visualizzato il messaggio di errore in base al quale è possibile apportare le relative modifiche e re-inviare il certificato.

Quando il certificato viene salvato, anche i dati anagrafici del paziente vengono memorizzati nell’anagrafica e possono quindi essere arricchiti del numero di telefono fisso, telefono mobile, e-mail.

I dati nell’anagrafica possono essere aggiornati o manualmente dalla lista pazienti che si ottiene premendo il tasto “Pazienti” oppure in automatico ogni qualvolta viene generato un nuovo certificato.

Il certificato può anche essere salvato senza inviarlo (ad esempio se non ci fosse copertura di rete telefonica o non fosse possibile l’accesso a internet dal telefonino). In questo caso viene assegnato un progressivo interno preceduto da un simbolo di sottolineato “_”. è possibile visualizzare i certificati già salvati o inviati (per i quali il salvataggio è automatico) utilizzando il tasto “Recupera Certificato”. La lista mostra prima i certificati non inviati (preceduti dal simbolo “_”) e poi quelli inviati.

Selezionando un certificato non inviato oppure un certificato inviato con errore (ma senza protocollo) viene mostrata la schermata che permette la modifica e l’invio del certificato.

Selezionando un certificato inviato con successo viene visualizzata la schermata di riepilogo dei dati dai quali è possibile rettificare, annullare, inviare via SMS il protocollo e inviare via e-mail la copia del certificato al paziente.

Per assistenza e/o segnalazioni visitate il blog https://medcert.wordpress.com oppure scrivete a info.medcert@gmail.com.

Annunci
Pubblicato su Help. Leave a Comment »

MedCert

MedCert

 

 

 

Permette di inviare in via telematica i certificati di malattia all’INPS per mezzo del “SistemaTS”.

Le sue caratteristiche principali sono:

  • Il codice fiscale del Paziente può essere inserito utilizzando la fotocamera del dispositivo per leggere il codice a barre della tessera sanitaria
  • Il nome e il cognome del Paziente vengono recuperati direttamente on-line sul “SistemaTS” attraverso il codice fiscale
  • Anagrafica Pazienti automaticamente generata in base ai certificati inseriti
  • Modifica e integrazione dei dati dei Pazienti
  • I dati del certificato possono essere salvati per essere corretti e/o inviati successivamente
  • Ogni certificato inviato viene salvato nell’applicazione per una successiva consultazione.
  • La versione PRO permette la rettifica e l’annullamento del certificato medico.
  • La versione PRO permette di inviare via sms e via e-mail il numero di protocollo e la copia del certificato.
  • La versione PRO permette la stampa della copia del certificato su stampanti bluetooth (*)

NOTA: Per utilizzare l’applicazione, il Medico deve disporre delle credenziali d’accesso al “SistemaTS” costituite da userID, Password e PINCODE da ritirare presso l’ASL di appartenenza.

(*) per la lista delle stampanti bluetooth compatibili inviare una mail a info.medcert@gmail.com

MedCert è disponibile per piattaforma Android

MedCert su Google Play